iCAMPUS entra a far parte del Consorzio Technapoli

14 Febbraio 2013

iCAMPUS ha aderito al Consorzio Technapoli, Parco Scientifico e Tecnologico (PST) dell’area metropolitana di Napoli e Caserta.

Technapoli ha per obiettivo strategico e istituzionale l’incremento della competitività del sistema economico territoriale attraverso interventi volti a favorire la ricerca e l’innovazione tecnologica, l’internazionalizzazione delle imprese e l’attrazione di investimenti esteri.

Technapoli annovera tra i soci soggetti pubblici, come la Camera di Commercio di Napoli, e imprese private, tra cui Telecom Italia, Ansaldo Breda, Alamaviva e Centro Ricerche Fiat.

“L’ingresso in Technapoli – ha dichiarato Roberto Magliulo, Presidente di iCAMPUS – ha un significato particolare per il nostro Consorzio. Siamo convinti che la collaborazione con un soggetto qualificato e attivo nell’innovazione come Technapoli, possa dare una decisa spinta ai nostri programmi di sviluppo.”